PADIGLIONE SIRIA
EXPO 2020 DUBAI

Simmetrico ha curato construction design e production per il Padiglione Siria a Expo 2020 Dubai.

 

Il padiglione siriano “We Will Rise Together” si trova all’interno del Mobility District. Il Mobility District crea connessioni per far progredire il mondo, abbattendo il divario tra il mondo fisico e quello digitale con il proposito di costruire una società globale armoniosa in cui informazioni, idee e beni vengano scambiati il più velocemente possibile.

 

Più di 1.500 siriani hanno partecipato da tutto il mondo alla creazione del Padiglione per incorniciare la storia e raccontare l’ascesa del loro Paese.

 

Fin dagli albori della storia documentata, il popolo siriano ha contribuito con importanti conquiste allo sviluppo della storia umana. Il Padiglione Siria mostra una ricca civiltà che ha gettato le basi delle connessioni nel mondo moderno e vuole risorgere e rivendicare il suo spazio nel mondo. È stata la Siria a realizzare il primo alfabeto ed il primo spartito musicale.

 

Il percorso dei visitatori si snoda attraverso la storia, la cultura e il patrimonio artistico di questa terra millenaria.

 

Ripercorriamo insieme alcuni passaggi descrivendo 5 tra le installazioni più scenografiche che si trovano nel Padiglione:

 

“Pioneers of Agriculture” riproduce un campo di grano e informa i visitatori sulla varietà dell’agricoltura siriana attraverso 352 piastrelle che illustrano le diverse colture del territorio.

 

“Together” mette in mostra il lavoro di 60 artisti siriani. Secondo il loro punto di vista personale, queste incredibili opere d’arte mettono in mostra il concetto di essere siriani nelle forme più disparate.

 

“We Will Rise” è composto da 552 tessere create da cittadini siriani di tutto il mondo e raccontano diverse storie di gente comune.

 

“First Music Note” e “First Alphabet” testimoniano il primato della Siria in ambito culturale riproducendo la prima partitura mai scritta e i primi caratteri dell’alfabeto aramaico da cui discendono tutte le lingue.

 

 

 

 

 

 

 

CREDITS

 

Client: Expo Dubai 2020

Project: Syria Pavilion

Fit-out and AVL Management, Production and Installation: Simmetrico Operations

 

LEAD DESIGN TEAM:

Concept Design: XYZ Designers

Final Design: XYZ Designers

Architect: Khaled Alshamaa

Content and Experience: Aziz Louksah

Graphic Design: SO Media

Brand Identity: Kinda Ghannoum

Specialist Agriculture Installation: Khozema Alaaed

 

SIMMETRICO TEAM:

Head of Project: Francesca Tirotti

Executive Manager: Phillip Labib

Project Manager: Giulia Guarisco

Production Manager: Elvis Dsouza

Site Supervisor: Sanjeev Sharmaa

Exhibition Designer: Lucrezia Montalboddi

Fit-out Manager: Stefano Ferrè

AVL Technical Director: Filippo Nepote Andrè

Logistics Manager: Matteo Paparella

Health and Safety Officer: Fidelis Mbutu

Finance Manager: Gregorio Gaudenzi, Carlolyn Loreto

 

SUPPLIERS:

Architect of Record: A2Z Architectural

Fit-out contractor: Carli Produzioni

Local fit-out contractor: Fair Platz Design

AVL supplier: Giochi di Luce

Select AVL supplier: 7 Stars Events

Light Design: M2L

Light programming: Marco Made De Nardi, Giovanni Porcaro