PADIGLIONE MONTENEGRO
EXPO 2020 DUBAI

“Alla nascita del pianeta l’incontro più bello tra terra e mare deve essere stato sulla costa montenegrina”. Questa citazione di Lord Byron ha guidato il team di Simmetrico nell’adattamento e nella creazione del progetto finale, nell’ideazione dell’esperienza progettuale, nello sviluppo e nella produzione dei contenuti multimediali e delle tecnologie, fino alla realizzazione completa del padiglione montenegrino “Blessed by Nature”.

La narrazione immaginata da Simmetrico si svolge in un piccolo spazio, avvolgente e immersivo che metta in mostra la natura incontaminata del Montenegro e le meraviglie naturali mozzafiato di questa terra.

Ecco un’anteprima delle principali installazioni che i visitatori incontreranno durante la visita al padiglione:

“Virtual Forest” è l’installazione principale di questo padiglione ed è presente in tutto lo spazio espositivo. Il concept si ispira a una delle principali attrazioni del paese: il Parco Nazionale di Biogradska Gora. Il nostro team ha riprodotto il “respiro” della foresta disegnando 184 alberi luminosi in plexiglass. Due diverse altezze, un doppio strato di fresatura e un sapiente uso delle luci per creare il ritmo e il dinamismo di questa esperienza full immersion.

“Land of Unexpected Wonders” è una parete interattiva che offre ai visitatori l’opportunità di esplorare i primati che rendono unico il Montenegro, come il TaraCanyon, il canyon più profondo d’Europa.

“Beauties of Montenegro” è l’installazione centrale del padiglione che mostra la straordinaria bellezza e i diversi paesaggi del Montenegro. Un’esperienza immersiva e integrata con il bosco digitale che si snoda in tutto il padiglione: le immagini sullo schermo a parete si fondono con i suoni e le luci del bosco ricreando le fasi della giornata e i rumori della natura.

“Natural Treasures” presenta la biodiversità montenegrina come uno dei principali tesori di questa terra selvaggia. L’installazione è un paesaggio stilizzato montenegrino interattivo composto da strati di plexiglass colorato che i visitatori possono sollevare come cassetti verticali per scoprire infografiche su elementi naturali iconici della flora e della fauna del paese.

 

 

CREDITS

 

Client: Government of Montenegro (Ministry of Foreign Affairs and Ministry of Economic Development)

President of the Organizational Committee for organization of Montenegro’s participation at Expo 2020 Dubai: Jakov Milatovic, Minister of Economic Development

Main contractor: Simmetrico

 

MONTENEGRO TEAM:

Commissioner General: Prince Nicholas Petrovic-Njegos

Deputy Commissioner General: Jelena Jankovic-Kostic

Pavilion Director: Milena Pejovic-Erakovic

Content Cooridinators: Drazenka Laketic, Jovana Krunic, Ivona Savicevic, Svetlana Stijepovic, Marko Savkovic

Content Providers: Gavrilo Knezevic, Faro Nimanbegu, Gezim Mavric, Edin Zukovic, Ilija Perić, Ranko Maras, Air Montenegro, Porto Montenegro, Pljevlja Municipality, Lustica Bay, Kolasin 1600 and Kolasin 1450, Maljevik Bay (provided by Sonja Radovic Jelovac), Tivat Airport, Mtel, Telenor, Terna, Trebjesa Brewery, Spanjola Fortress

 

SIMMETRICO TEAM:

Head of Project: Daniele Zambelli

Executive Manager: Francesca Tirotti

Project Manager: Giulia Guarisco

Head of Exhibition Design Team: Andrea Fiorito,

Experience Design Coordinator: Devis Gobbi

Art Director: Eleonora Valsecchi

Graphic Designer: Elsa Cumar, Debora Murino, Elyas Arayess, Nicola Neri

Exhibition Designer: Lucrezia Montalboddi

Fit-out Manager: Stefano Ferrè

AVL Technical Director: Filippo Nepote Andrè

Content Director: Celeste Sergianno

Content Manager: Francesca Radaelli

Copy and Arabic translator: Mai Eldahan

Production Manager: Elvis Dsouza

Health and Safety Officer: Fidelis Mbutu

Logistics Manager: Matteo Paparella

Finance Managers: Gregorio Gaudenzi, Carolyn Loreto, Roberta Valloggia

 

EXHIBITION PROJECT:

Concept Design: Massiv

Concept Design interpretation: Simmetrico

Final Design: Simmetrico, Designdirect

Architect of Record: A2Z Architectural

Experience Design and storytelling: Andrea Fiorito, Eleonora Valsecchi, Devis Gobbi, Lucrezia Montalboddi, Stefano Ferrè, Celeste Sergianno, Francesca Radaelli

 

SUPPLIERS:

Fit-out contractor: Carli Produzioni

Local fit-out contractor: Fair Platz

AVL service: Giochi di Luce

Video content: Michele David, Bonsaininja, Studio Yet

Software and Video Engineering: Videosoft

Light design: M2L

Light programming: Marco Made De Nardi, Giovanni Porcaro

Sound Design: Painè Cuadrelli

Sound Engineering: Davide Bonotto