Simmetrico Network per Autobest 2016

La nuova Fiat Tipo si è aggiudicata il premio Autobest 2016 in un evento firmato Simmetrico Network.
Abbiamo sviluppato il concept creativo, progettato il set-design, realizzato tutti i contenuti video e curato la regia della serata di gala al Teatro Vetra di Milano.
La location si è trasformata in un vero e proprio Teatro dell’opera: un sipario di tulle in proscenio ha regalato un ambiente prospettico di grande respiro, diventando la superficie di proiezione e la scenografia dell’evento, mentre un’orchestra dal vivo ha eseguito le migliori opere della tradizione italiana. #staytuned #simmetriconetwork #staycreative
 Screen Shot 2016-02-15 at 19.44.23
 –
Screen Shot 2016-02-15 at 13.06.23
 –
Screen Shot 2016-02-15 at 13.13.28
 –
Screen Shot 2016-02-15 at 13.15.11

UNA MOSTRA PER ERNESTO “CHE” GUEVARA

Simmetrico Network ha ospitato nei suoi uffici di Milano Camilo Guevara e la dott.ssa María del Carmen Ariet, coordinatrice scientifica del Centro Studi Ernesto Guevara.

L’ incontro è stato organizzato da ALMA, società di cui Simmetrico fa parte, incaricata direttamente da RTV Comercial (emittente televisiva nazionale Cubana) per sviluppare la mostra dedicata a Ernesto “Che” Guevara.
E’ stata un’importante occasione per presentare il progetto di cui Simmetrico cura il concept creativo e la progettazione. #staytuned #staycreative #simmetriconetwork

21_PNG

08_LOW

“Le idee hanno potere se condivise, le idee hanno potere se accolte”

Daniele1_bigtumbnail

di Daniele Zambelli
Fondatore, Presidente e Direttore Creativo di Simmetrico Network

 

La condivisione non è solo un nuovo modello di consumo, ma anche un modo alternativo di lavorare, di prestare, di muoversi, di imparare, di stare insieme. Quindi di pensare.

La definizione di Sharing Economy comprende forme diverse che, rispondendo a nuovi bisogni, offrono reali opportunità di sviluppo. I co-working sono luoghi dove l’innovazione, la collaborazione, l’economia, il lavoro e le idee non sono solo parole, ma sono spazi dove le cose accadono per davvero, così come sono reali i progetti finanziati dal crowdfunding, che trova proprio nella partecipazione attiva della collettività la sua carta vincente.

La crescente necessità di interagire con le aziende e le istituzioni in modalità meno verticali ma più partecipative, trova una risposta in molte startup che aprono a nuovi scenari relazionali.

Chi fa eventi, chi si occupa di comunicazione, deve ridefinire il proprio modo di concepire il lavoro.

Bisogna continuare ad investire sui contenuti come materia prima per la narrazione di storie da portare nel mondo, ma occorre cavalcare il cambiamento e praticare l’innovazione, consapevoli che non esiste più evento senza una piattaforma digitale che conduca spontaneamente e attivamente gli utenti ad amplificarne i contenuti sui nuovi media.

E che ne quantifichi il successo.

Expo Milano 2015 è stata per noi l’occasione di partecipare a un grande progetto chiamato ad unire Paesi e culture. E non parlo solo della cultura intesa in senso classico o come tradizione, parlo anche di cultura come innovazione, come capacità umane che sviluppano, che fanno impresa, che valorizzano il territorio e che sono il vero pilastro dell’economia di un Paese. Temi, questi, che hanno guidato nell’estrazione valoriale, e quindi nell’identificazione della narrazione, del Padiglione dell’Azerbaigian, il “gioiello di Expo”, come l’ha subito ribattezzato la stampa, ideato e realizzato dalle fondamenta sino all’ultimo bit di contenuti da Simmetrico network coinvolgendo allo stesso tavolo di lavoro creativi, esperti in tecnologie, in digital strategy, architetti e ingegneri.

E’ stato visitato da oltre due milioni di persone.

E’ con questa forza, con la capacità di gestire sistemi complessi dove l’integrazione e la multidisciplinarietà delle risorse creative e di management sono alla base della creazione di prodotti di successo, che Simmetrico è oggi impegnato anche in America, in Cina e nei mercati del Middle East.

 

“Scopri l’Azerbaijan e vinci i suoi tesori” vince il premio Mediastars

La digital strategy “Scopri l’Azerbaijan e vinci i suoi tesori” ideata, progettata e sviluppata da Simmetrico e Advice Group vince la XX EDIZIONE DEL PREMIO MEDIASTARS.

La 20esima edizione del premio ha visto la partecipazione di 527 progetti di comunicazione e di 126 giurati provenienti da tutta Italia. Advice si è confrontata con importanti agenzie a aziende italiane ed internazionali, aggiudicandosi 5 riconoscimenti:

  • 1°classificato nella categoria Concorsi e Operazioni a Premio
  • 2° classificato Ex Aequo nella sezione Promotions
  • Vincitore di 2 Special Stars per la Direzione Creativa e per il Concept Design
  • Vincitore di una Nomination in Short List

Si tratta di un riconoscimento particolarmente rilevante: Mediastars, il premio tecnico della pubblicità, vede solitamente la candidatura di importanti campagne advertising. Per la prima volta è stato premiato un progetto di Digital Strategy decisamente innovativo, che rivoluziona il paradigma del mondo MICE. Un segnale che il mercato sta cambiando e sempre di più si orienterà verso progetti che abbiano un ritorno concreto in termini di ROI.

EXPERIENCE DESIGN AWARDS 2015: THE WINNER IS …

BELLE NOTIZIE DALL’AMERICA PER INIZIARE BENE IL 2016!
Event Marketer magazine ha svelato i nomi dei vincitori dell’Experience Design Awards 2015:
Simmetrico si è classificato primo nella categoria Best Overall B-to-B Event Environment con l’evento lancio di Alfa Giulia Quadrifoglio e ha vinto la medaglia d’argento per Best Collection of Technology Interactives con il Padiglione dell’Azerbaigian a Expo Milano 2015. (scopri di più…)

event_design_awards_2015-1280x886

ITALIA-AZERBAIJAN, TOGETHER FOR THE FUTURE

The Azerbaijani Embassy in Italy organized the meeting “Italy-Azerbaijan, together for the future.” The event has been intended to bring together all those in recent years have offered their expertise to strengthen the relations between Italy and Azerbaijan, projecting challenges and successes in the future.

Daniele Zambelli, the Founder, President and Creative Director at Simmetrico Network has received the award for the Azerbaijani pavilion at Expo Milano 2015, which has successfully presented the country in the Expo strengthened the relations between the two countries.

insieme15-1

IMG_3708

SHARING IS CARING

Il team di Simmetrico Inc, i primi di novembre è volato a Las Vegas per partecipato a Event Tech, manifestazione di tre giorni con un intenso programma di seminari e dimostrazioni pratiche sulle più avanzate tecnologie legate al mondo degli eventi, per rendere l’esperienza sempre più reale e coinvolgere i partecipanti nella condivisione sui social network

Event Tech ha confermato e amplificato i trend più forti del momento: l’experience, la condivisione, la digitalizzazione e, di conseguenza, l’utilizzo di App che consentano ai partecipanti di condividere la loro esperienza sui social network e di essere informati su ciò che accade durante l’evento.

Al motto di “Sharing is Caring”, i partecipanti all’inizio di ogni evento non sono più invitati a riporre il loro telefono e silenziarlo, al contrario sono invogliati a condividere con i loro follower la loro esperienza e il loro pensiero su quanto stanno ascoltando, vedendo e vivendo. Non più un pubblico passivo quindi, ma una platea interattiva, che twitta, posta e condivide per esplodere il messaggio.

Ogni evento ha un suo hashtag, che permette agli organizzatori di tracciarlo sui social network per poterne così valutarne la performance e l’interesse.

Un evento, quindi, non solo può essere tracciato e verificato tramite analytics (numero dei partecipanti, numero di tweet, numero di volte che è comparso un hashtag, quante persone hanno fatto check-in e quante invece devono ancora farlo), ma anche valutato in base alle performance e ai commenti sui social network, così da arrivare a veri e propri dati sul ROI (Return On Investment) per ogni evento organizzato.

PADIGLIONE AZERBAIGIAN – CONFERENZA STAMPA A BAKU

Il 19 novembre 2015 , l’Heydar Aliyev Center di Baku ha ospitato la conferenza stampa di chiusura del Padiglione dell’Azerbaigian alla presenza di Mr.Anar Alakbarov, Direttore dell’Heydar Aliyev Center, e Riccardo Cigolotti, project manager del Padiglione dell’Azerbaigian per Simmetrico Network.

La conferenza si è aperta con i numeri di questo grande successo: 300 professionisti coinvolti per 19 mesi di ricerca e sviluppo contenuti hanno portato alla realizzazione del Padiglione dell’Azerbaigian che, in 6 mesi di Expo Milano 2015, ha accolto oltre 2.000.000 visitatori.

Il Direttore dell’Heydar Aliyev Center ha sottolineato come il Padiglione dell’Azerbaigian a Expo Milano 2015 ha rappresentato il secondo progetto più significativo per la promozione del Paese dopo i  Primi Giochi Olimpici Europei di Baku 2015. Una partecipazione che ha permesso a tutti i visitatori di conoscere le ricchezze naturali, la biodiversità e il patrimonio culturale del Paese.

La conferenza si è conclusa annunciando la nuova fase del progetto: la sua ricostruzione nella capitale, nei pressi di Promenade Boulevard, come confermato dai Ministeri competenti e dalle Autorità di Baku.

 

 

 

21 MINUTI – THE HUMAN STARTUP | 28 – 29 novembre, Milano

21 minuti – the Human Startup sta arrivando a Milano: il 28 e il 29 novembre presso il Magna Pars Event Space di Milano. Eccellenze di livello internazionale saranno protagoniste di un percorso narrativo guidato da Patrizio Paoletti per raccontarci la chiave del loro cambiamento umano e professionale.

Screen Shot 2015-11-10 at 11.41.20

Patrizio Paoletti è considerato il guru della comunicazione relazionale.
Mentore e leader nei processi del cambiamento, ha ideato il format “21 Minuti, I Saperi dell’Eccellenza” per guidare premi Nobel, neuro scienziati, artisti, imprenditori e altri innovatori di ogni ambito, a raccontare i valori che ispirano la loro vita. Le sue idee e i suoi format sono stati riconosciuti come i più innovativi ed efficaci per guidare e sostenere il cambiamento.